Vivi lo spettacolo mozzafiato del tramonto a Santorini direttamente dal mare: a bordo un lussuoso catamarano con soli 20 ospiti, potrai visitare luoghi iconici come White Beach, Red Beach e le famose Hot Springs. Avrai numerose opportunità per nuotare e fare snorkeling ed una deliziosa cena a bordo.

Da fare almeno una volta nella vita: ammirare il meraviglioso tramonto di Santorini. Se anche per te è sulla lista dei desideri, questo è il miglior giro in barca di Santorini al tramonto. A bordo un lussuoso catamarano, navigherai da Vlychada, con fermate alla White Beach, Red Beach e le famose Hot Springs. Avrai numerose opportunità per nuotare e fare snorkeling ed una deliziosa cena a bordo, ma soprattutto potrai vivere lo spettacolo mozzafiato del tramonto a Santorini.

Programma del tour in barca al tramonto a Santorini:

  • Pick-up presso il tuo hotel a Santorini e trasferimento ad Vlychada, dove salirai a bordo di un lussuoso catamarano a 2 piani capitanato da un equipaggio esperto.
  • La prima sosta sarà ad Akrotiri, presso la celebre Red Beach, una delle spiagge più iconiche e conosciute di Santorini, ed il motivo della sua popolarità è appunto il suo colore. Le scogliere di lava rossa e la sabbia color ruggine creano un forte contrasto con il blu del mare, dando vita ad uno scenario idilliaco. Qui avrai circa 30 minuti per nuotare e fare snorkeling, ma anche per scattare foto meravigliose.
  • La seconda sosta sarà nell’area di Mesa Pigadia e di White Beach, luogo meno affollato perché accessibile unicamente via mare. La piccola spiaggia è racchiusa da alte scogliere bianche e color pastello e qui, mentre ti rinfreschi nelle acque della baia, l’equipaggio preparerà a bordo un delizioso barbecue a base di prodotti tipici dell’isola, accompagnati da vino, birra e soft drinks.
  • Dopo un bagno rilassante, continuando con la navigazione avrai modo di ammirare Aspronisi; il celebre Faro, l’Indian Rock e Black Mountain, formazioni rocciose preistoriche di tipo vulcanico, dalle forme surreali.
  • L’ultima sosta sarà a Hot Springs, all’ombra del vulcano. Qui la temperatura delle acque raggiunge i 35° e, contenendo zolfo, ferro ed altri materiali, ha delle proprietà altamente curative per la pelle e per le ossa. Concediti un bagno di circa 30 minuti, e prova le correnti di acqua calda e fredda mentre nuoti…una vera e propria spa naturale.
  • Dopo la sosta ad Hot Spring, navigheremo all’interno della Caldera verso Oia. Fotocamera pronta, drink in mano…e preparati per vivere l’esperienza che stavi aspettando: quando il sole inizia a calare, la cascata di piccole case bianche di Oia, i mulini a vento e le chiese dai tetti azzurri inizieranno a brillare con la luce dorata del sole che tramonta.
  • Il tour termina al porto di Ammoudi, proprio sotto Oia, e qui l’autista ti riaccompagnerà nuovamente in hotel.
*Hot Springs: Il catamarano manterrà una distanza di sicurezza di 50 metri dalle calde acque delle sorgenti termali. La temperatura nelle sorgenti è di circa 4°C in più rispetto al mare aperto. Si consiglia di indossare un costume scuro.
**Il catamarano non può ormeggiare direttamente sulle spiagge visitate. Abbiamo scelto per te i punti migliori per nuotare e fare snorkeling, che sono il più vicino possibile alla spiaggia.

Il prezzo include:  Trasferimento da/per albergo – Equipaggio professionale – Cena con prodotti locali – Bevande alcoliche e analcoliche – Attrezzatura per lo snorkeling – Teli mare – WiFi a bordo.

Da non dimenticare: Valido documento d’identità o passaporto – Protezione solare – Cappello – Occhiali da sole – Fotocamera.

Massimo: 20 persone a bordo.

Per saperne di più sul tuo giro in barca...

Santorini è un’isola di natura vulcanica ed è proprio questa caratteristica a donare un fascino particolare alle sue spiagge. Immagina acque turchesi, scogliere imponenti e sabbia colorata: benvenuto nella straordinaria Santorini. Se vuoi sapere quali sono le più belle spiagge dell’isola assolutamente da non perdere, preparati ad un tour in barca che ti farà toccare i luoghi più famosi e belli di Santorini durante il tramonto, quando i colori della natura sono ancora più suggestivi.
Meta imperdibile durante la tua vacanza a Santorini è sicuramente Red Beach: una piccola e meravigliosa spiaggia di sabbia rossa e nera che prende il suo colore dalla lava vulcanica. La baia è di quelle da vedere almeno una volta nella vita con il rosso della costa che si tuffa nel mare cristallino. La sua conformazione a riparo dai venti la rende luogo ideale per fare snorkeling, grazie anche al suo magnifico fondale.
Ma i colori a Santorini non finiranno di sorprendenti, soprattutto se vivi un’escursione in barca al tramonto. Infatti dopo la rossa Red Beach, rimarrai altrettanto incantato da White Beach, una bellissima spiaggia accessibile solo via mare. White Beach, come suggerisce il nome, si caratterizza per il bianco delle sue coste, alte e frastagliate, e per i ciottoli bianchi e candidi che si mischiano alla sabbia scura. Sembrerà di vivere in un film.
Un’altra spiaggia da non perdere a Santorini è la spiaggia di Mesa Pigadia situata nell’omonima area. Come White Beach, anche questa spiaggia sarà meno affollata di turisti e potrai godertela nel suo aspetto migliore. Il mare in questo punto dell’isola è particolarmente cristallino e la sabbia è coperta da grandi ciottoli scuri. Mesa Pigadia è una delle spiagge selvagge di Santorini e, per questo, facilmente accessibile solo dal mare con un tour in barca.
Infine nella top list delle migliori spiagge a Santorini c’è la spiaggia di Vlychada. Qui ci troviamo a sud dell’isola e siamo in un tratto di mare abbastanza riparato dal vento. Per il suo fascino lunare, il colore grigio e le coste plasmate dal vento, la spiaggia di Vlychada ha conquistato il soprannome di “Moon beach”.
Santorini è figlia di una violenta eruzione vulcanica che ha disegnato i confini dell’attuale isola e le ha regalato caratteristiche uniche e vitali. Tra queste, uno dei luoghi sicuramente più caratteristici dove fare il bagno a Santorini sono le Hot Springs: una spa naturale posta esattamente dietro al vulcano. Qui le acque sono di una temperatura leggermente più alta rispetto al mare aperto (circa 4°C in più) e l’acqua ha un colore ruggine, grazie ad alcune sostanze, come il ferro, presenti a ridosso del vulcano. Per questo motivo è meglio indossare costumi di colore scuro in modo da evitare che il colore forte di queste acque li intacchi. Tuffandovi nelle Hot Springs sentirete una sensazione di benessere, dato dal tepore e dalle acque sulfuree naturali di questa incredibile parte dell’isola.
Santorini è l’isola romantica per eccellenza, ma anche l’isola che al contrario di Mykonos, ti consente di godere di maggiore relax, sia in coppia che in famiglia, attorniato dalla bellezza del paesaggio naturale. L’escursione in barca nella Caldera alla scoperta dei migliori posti dell’isola via mare è sicuramente tra le cose da fare una volta arrivati a Santorini. La morfologia dell’isola che si sviluppa su un antico vulcano in parte sommerso d’acqua regala panorami imperdibili. Viaggiando in mare a bordo di un catamarano potrai capire la storia di Santorini e la sua particolare conformazione, scoprire le spiagge difficilmente accessibili via terra, fare un bagno nelle Hot Springs e ammirare le forme surreali dell’Indian Rock e della Black Mountain. Trova il tempo per ammirare il tramonto dall’isola. In poche parti del mondo il tramonto è un momento così eccezionale e imperdibile. Se hai scelto di soggiornare a Santorini programma un tour al tramonto, ne rimarrai pienamente soddisfatto. Il villaggio di Oia è una tappa fondamentale a Santorini. La sua architettura e il colore bianco puro che scintilla in mezzo a tanta bellezza naturale, sono dei panorami da ammirare e fotografare durante la visita a Santorini. Per gli amanti dell’archeologia, il sito di Akrotiri merita una visita in quanto è la più importante di tutta la Grecia. Qui sono custoditi reperti di un’antica civiltà minoica, chiamata appunto degli Akrotiri, sepolta dall’eruzione del XVI secolo. Molti studiosi, rimasti affascinati dalla storia dell’isola e dai suoi reperti, hanno creduto di trovarsi di fronte a quel che resta di Atlantide, la città sommersa raccontata da Platone nei suoi “Dialoghi”. Infine, dopo i tramonti, il mare e l’architettura, non dimenticare di degustare i prodotti tipici locali come il famoso vino di Santorini. Qui c’è la viticoltura che è una delle caratteristiche più grandi di tutto l’arcipelago delle Cicladi. I bianchi rappresentano la produzione maggiore. Famoso è il Vinsanto, vino dolce realizzato con assyrtico e aidani che sono due vitigni autoctoni dell’isola.
Oia è sicuramente il villaggio più fotografato di tutta Santorini, le migliori cartoline e fotografie dell’isola riportano sempre le case a cubo bianche in stile cicladico e le cupole azzurre tipiche di Oia. Proprio da Oia parte questo tour in barca al tramonto alla scoperta delle meraviglie di Santorini. Il castello veneziano di Agios Nikolaos è uno dei punti dell’isola da esplorare. Edificato nel XV secolo quando l’isola subiva incursioni dei pirate, il castello consentiva di osservare l’isola da un punto privilegiato e anticipare l’attacco nemico. Questo castello apparteneva a governanti veneziani ed è giusto supporre che le residenze all’interno fossero notevoli. Oggi purtroppo gran parte degli insediamenti fortificati sono crollati a mare dopo il devastante terremoto del 1956, ma rimane un posto magnifico da dove guardare tutta l’isola. A ridosso del villaggio di Oia sorge la piccola e incantevole baia di Ammoudi. La costa rocciosa, il mare cristallino e i fondali, la rendono un posto perfetto per fare tuffi e fare snorkeling. Nella baia ci sono anche molti ristorantini dove assaggiare la cucina locale. Impelagarsi tra i vicoli e le scale del villaggio di Oia ti potrà sorprendere, se hai molta voglia di camminare scoprirai scorci e panorami a dir poco favolosi, scorgerai angoli pittoreschi tra le case bianche e riuscirai a riconoscere le tante piccole chiesette che sono sull’isola e che si contraddistinguono per la particolare cupola azzurra.
Il tramonto è senza dubbio uno dei motivi principali per cui da tutto il mondo i turisti vengono a vedere Santorini. I colori dell’isola, il bianco delle case, le coste variopinte, il mare turchese, sono il palcoscenico ideale di un tramonto indimenticabile. Non a caso l’ora del tramonto è quella più affollata nei migliori punti dell’isola. Ammirare il tramonto dal centro della Caldera con un’escursione su un catamarano è ciò che di meglio potrai scegliere per le tue foto al tramonto. Guarda le case di Oia brillare e il blu delle cupole inserirsi tra il tramonto e il mare che pian piano cambia colore. Il mare che si unisce al cielo, le coste che prendono le sfumature dei tramonti, l’arancio, il rosa, il rosso e tutti i colori che hanno reso celebre questa isola, tu potrai vederli da un posto privilegiato con la guida di un equipaggio esperto e pronto a consigliarti. Sulla terraferma, invece, le rovine del castello di Agios Nikolaos a Oia sono sicuramente uno dei luoghi più famosi al mondo per osservare il tramonto. Per questo motivo non ti aspettare di essere solo: saranno in molti a darsi appuntamento lì quando il sole sta per calare. Se hai il tempo e la possibilità di spostarti sull’isola, puoi scorgere tramonti eccezionali anche dalle cittadine di Fira, Imerovigli, Akrotiri e Pyrgos. Il faro di Akrotiri, per esempio, nell’estrema punta sud-ovest dell’isola, è un luogo assai gettonato per ammirare il tramonto la sera insieme all’antico castello medievale.
Tra un bagno e l’altro in mezzo ai colori dell’isola più famosa della Grecia, potrai assaggiare alcuni prodotti tipici di Santorini. L’equipaggio esperto, infatti, preparerà un barbecue e con i prodotti più freschi della giornata, offrirà agli ospiti dell’equipaggio una cena alla scoperta dei sapori di Santorini. La cena sarà accompagnata da vino, birra e soft drink compresi nel costo dell’escursione.
Sì, in questo tour in barca sono previste delle soste per nuotare e fare snorkeling.
Il tour in barca dura circa 5 ore.
Ogni barca è provvista di un bagno sottocoperta.
Nel tour in barca è incluso un delizioso barbecue a base di prodotti tipici dell’isola, accompagnati da vino, birra e soft drinks.
Il colore dell’acqua nelle Hot Springs è di un arancione intenso, dato dalle sostanze presenti a ridosso del vulcano come il ferro. Per questo motivo evitate costumi di colori chiaro o costumi a cui tenete particolarmente che potrebbero assorbire la colorazione forte di queste acque.
Sì, in caso di condizioni meteo marine avverse il tour potrebbe essere cancellato. In caso di cancellazione, siamo lieti di offrire ai nostri clienti la scelta di una data alternativa o, in caso di impossibilità di riprenotare, il rimborso completo.

Tour di Santorini al tramonto in catamarano con cena a bordo













[recaptcha size:compact]

Lascia una recensione








€ 155 Adulti

€78 Bambini

In Evidenza:

  • Garantito tutti i giorni
  • Piccoli gruppi (max 20 persone)
  • Trasferimento da/per hotel
  • Skipper professionale ed equipaggio a bordo
  • Ammira il famoso tramonto di Santorini dal mare
  • Soste per nuotare a Hot Springs, White e Red Beach
  • Tipica cena greca a bordo e open bar
Durata: 5 ore
  • Lingua: