LE MIGLIORI SPIAGGE DA NON PERDERE A SANTORINI













    Lascia una recensione








      Santorini, tra le protagoniste indiscusse dell'arcipelago delle Cicladi, è un posto unico soprattutto per la sua conformazione geologica. Di fatti, l’isola vulcanica a seguito di una violenta eruzione, sprofondando al di sotto del livello del mare, acquisì l’attuale forma a mezza luna... Che sia per la sua storia, per i paesaggi che offre, per il divertimento, chiunque passi di qui ne resta affascinato. Tra le meraviglie di Santorini, senza dubbio non puoi perderti le sue spiagge. Se sei curioso, scoprirai che ognuna di esse avrà una sua tipicità, ma ciò che le accomuna è il fatto che siano protette come uno scrigno dall’isola.

      Red Beach

      Nonostante non sia famosa per la sua sabbia, Santorini offre comunque delle meravigliose spiagge rigorosamente scure essendo quest’isola di origini vulcaniche. La mia preferita, nonchè la più famosa, è senza dubbio la Red Beach. E’ una spiaggia attrezzata ma piccola quindi se non vuoi perderti un tuffo circondato dalle rocce rossastre, ti consiglio di raggiungere questa località al mattino presto e scegliere il punto giusto per te.

      White Beach

      Da Red Beach è possibile raggiungere uno dei luoghi più suggestivi e spettacolari di Santorini: White Beach. Così chiamata grazie alle scogliere di colore bianco che la circondano, dona alla sabbia un colore diverso da quello che ci si aspetta da un’isola vulcanica. White Beach infatti è l’unica spiaggia di Santorini ad avere la sabbia bianca, è raggiungibile solo via mare tramite un servizio di barche che parte da Red Beach. Non puoi assolutamente perderti questo scenario!

      Kamari e Perissa

      Kamari è una località sulla costa orientale di Santorini e rinomata per essere la passeggiata più bella dell’isola: sabbia nera, cinema all’aperto e lungomare con diversi caffè. Adatta perlopiù a famiglie con bambini, Kamari è anche una delle mete più economiche scelte dai giovani che alloggiano nei dintorni.

      Da qui, tramite un sentiero, è possibile raggiungere un’altra località balneare: Perissa. Qui avrai a tua disposizione 8 km di spiaggia dove passeggiare ammirando le casette bianche dall’inconfondibile stile greco e goderti la tranquillità di questo luogo.

      Capo Colombo

      Nota anche come Kolumbus Beach, è sicuramente una delle località più tranquille di Santorini, adatta per chi vuole un luogo appartato e lontano dalle folle di turisti. Si trova sulla costa nordorientale dell’isola, circondata da scogliere grigie, ricca di ciottoli e sabbia scura. Se desideri trascorrere qualche ora circondato solo dal rumore del mare, non ti resta che raggiungere Capo Colombo e rilassarti.

      Ammoudi

      L’unico modo per nuotare nelle acque della costa orientale di Santorini è raggiungere la baia di Ammoudi. Essendo questo lato dell’isola occupato dalla caldera è praticamente impossibile trovare una spiaggia e Ammoudi rappresenta l’unica eccezione. Si raggiunge tramite una scalinata di 300 gradini che partono dalla cittadina di Oia. Sarà una vera scoperta raggiungere questa baia soprattutto per gli amanti del buon cibo poiché troverai una vastità di ristoranti ottimi per gustare le specialità tipiche dell’isola e rigorosamente a base di pesce.

      Vlychada Beach

      Come White Beach, questa spiaggia rappresenta un’eccezione rispetto ai colori scuri tipici delle spiagge di Santorini. Infatti anche Vlychada Beach è caratterizzata da rocce bianche particolarmente scolpite da vento e mare che nel corso degli anni le hanno donato una forma di mezzaluna attribuendole così il soprannome di “Moon Beach”. Adatta perlopiù agli amanti dello snorkeling, i fondali di Moon Beach sono ricchi di pesci dai molteplici colori e delle più svariate specie… Concediti una nuotata in queste meravigliose acque e se hai tempo ti consiglio di fermarti qui fino al tramonto approfittando del lungomare per una romantica passeggiata.

      Che tu voglia immergerti tra la gente o se cerchi la tranquillità durante la tua vacanza, l’isola di Santorini è il luogo giusto per te. Scegliere di godersi una sola delle spiagge di Santorini non è facile, per questo motivo se la tua vacanza ti permette di scoprire più angoli di quest’isola allora il mio consiglio è di concederti una sosta in ognuna delle più belle spiagge di Santorini.

      mariagrazia youknow

      Rosella Mazza

      Classe 1993
      Viaggiatrice seriale con la testa tra le nuvole e i piedi per terra. Ho un debole per i Caraibi e un amore incondizionato per il mare. Se c'è una cosa che mi emoziona è chiudere gli occhi e puntare il dito sul mio mappamondo, rincorrendo la prossima meta.

      Qualcosa di più specifico

      Cerca per categorie

      Iscriviti alla Newsletter!

      Per ricevere sconti esclusivi e le trend news di You Know Life su Viaggi, Made in Italy e Green Economy direttamente nella tua casella di posta.

      Chatta
      con noi
      Informativa Privacy e Cookies

      Noi e alcuni partner selezionati utilizziamo cookie o tecnologie simili come specificato nella cookie policy. Puoi acconsentire all’utilizzo di tali tecnologie chiudendo questa informativa.