Vivere l’isola di Capri non è mai stato così facile e comodo! Parti per un tour in barca intorno all’isola e concediti una giornata all’insegna del mare, del sole, del relax e di tanta allegria.

Il tour Capri Easy going parte anche da Napoli: Tour Capri da Napoli


Durata
7-9 ore

Disponible
Tutti i giorni

Piccoli Gruppi

Pick up
Penisola Sorrentina

Partenza
9:00

Vivere l’isola di Capri non è mai stato così facile e comodo! Parti da Sorrento per un tour in barca intorno all’isola di Capri e concediti una giornata all’insegna del mare, del sole, del relax, e di tanta allegria. A bordo di un’imbarcazione con soli 12 passeggeri, ammirerai le coste della penisola Sorrentina e di Capri, tra grotte, insenature, e tutti gli scorci più belli dell’isola. Scegli ora l’escursione

Programma del tour Costiera Sorrentina e Capri da Sorrento

    • Pick-up dal vostro albergo e trasferimento al porto di Piano di Sorrento.
    • Partenza per Capri con navigazione lungo la costa di Sorrento. Durante il tragitto potrete ammirare: l’antico villaggio dei

pescatori di “Marina Grande”, i resti di una villa romana presso i “Bagni della Regina Giovanna”, la cascata naturale che sgorga dalla roccia, ed altre attrazioni presenti lungo la costa.

    • Arrivo a Capri e giro dell’isola in barca con fermate per visitare la Grotta Meravigliosa, la Grotta Bianca, la Grotta Verde e la

Grotta Azzurra*; lungo il tragitto potrete osservare l’Arco Naturale, la villa di Curzio Malaparte, i Faraglioni e il faro di Punta Carena.

  • Sosta dalle 4 alle 6 ore per visitare l’isola.
  • Partenza da Capri per Piano di Sorrento.
  • Rientro al porto di Piano di Sorrento e trasferimento in albergo.

* Per consentirci di rispettare tutte le tappe del tour consigliato, la sosta per visitare la Grotta Azzurra sarà al massimo di 30 minuti, condizioni meteo marine permettendo.

Il prezzo include: Pick-up per/da il porto – Skipper professionale.

Il prezzo non include: Biglietto d’ingresso alla Grotta Azzurra di € 14,00 per persona (l’ingresso è gratuito per i bambini da 0 a 6 anni di età).

Da non dimenticare: crema solare – cappellino da sole – fotocamera – scarpe comode – passaporto.

Massimo: 12 persone a bordo.

 

Immetti il nome dell'hotel. Ti contatteremo prima del tour per confermare l'ora e il luogo di prelievo. Se non hai prenotato l'hotel o vivi in zona, aggiungi questa informazione nel campo "Note".

Per saperne di più sul tuo giro in barca...

L’Isola di Capri si trova nel Golfo di Napoli, a poche miglia di mare da Sorrento e dalla Costiera Amalfitana. L’Isola è grande 10 km quadrati e si divide in due comuni: Capri ed Anacapri. Il centro di Capri si sviluppa intorno alla Piazzetta, a circa 150 metri sul livello del mare. Anacapri invece si trova più in alto, a 275 metri sul livello del mare. Ci sono poi due località direttamente sul mare: Marina Grande (dove si trova il Porto) e Marina Piccola (sul versante opposto al Porto, dove si trovano i Faraglioni). Per arrivare dal Porto di Marina Grande al centro di Capri il mezzo più comodo e veloce è la funicolare: la biglietteria si trova sulla destra del molo di arrivo degli aliscafi. Invece per arrivare da Marina Grande direttamente ad Anacapri bisogna prendere l’autobus dal Porto.
Una volta sbarcati al Porto di Marina Grande, si prende la funicolare e si arriva direttamente alla famosa Piazzetta di Capri anche detta “salotto del mondo”: centro della vita mondana locale. Da qui c’è l’imbarazzo della scelta: si può scendere per Corso Vittorio Emanuele e proseguire per Via Camerelle per godersi un pò di shopping o semplicemente guardare le vetrine dei maggiori brand di lusso al mondo. Per i più curiosi si può far visita al Centro Caprese Ignazio Cerio (proprio dietro alla Piazzetta) per avere notizie sulla storia antica di Capri. Sempre a piedi si può fare un giro piacevole attraverso il caratteristico quartiere medievale di Sant’Anna per poi arrivare alla Certosa di San Giacomo, il gioiello medioevale di Capri.
Il Monte Solaro sorge a 589 metri sul livello del mare ed è il punto più alto e panoramico dell’Isola di Capri. Dalle sue terrazze lo sguardo va dai Faraglioni al centro urbano di Capri, fino a raggiungere la Penisola Sorrentina, le isole de Li Galli e tutto il Golfo di Napoli. Nei giorni di sereno è possibile intravedere persino il Golfo di Salerno. Per raggiungere la vetta del Monte Solaro ci sono due alternative: in seggiovia: - la seggiovia parte da Piazza della Vittoria e raggiunge la vetta in 12 minuti; - a piedi: il sentiero parte da Piazza della Pace ad Anacapri (alle spalle del cimitero) ed è ovviamente tutto in salita. Il tempo di percorrenza è di circa 1 ora. Dopo esservi riempiti gli occhi di bellezza potete scegliere di scendere con la seggiovia oppure a piedi facendo una piccola deviazione per visitare l’Eremo di Cetrella, originario del XVI secolo. Successivamente alla sosta nell’ Eremo di Cetrella, si può raggiungere il centro di Anacapri scendendo lungo l’antica mulattiera che termina su Viale San Michele in circa 20 minuti.
Appena varcherai l’ingresso della Chiesa di San Michele si apriranno per te le porte del paradiso sulla terra: un paradiso fatto di maioliche e bellezza. La Chiesa di San Michele ad Anacapri domina Piazza San Nicola nel cuore del centro cittadino. Fu costruita tra il 1698 ed il 1719 per volontà di Madre Serafina di Dio. La storia del monumento inizia con una promessa che la religiosa fa a San Michele Arcangelo affinchè Vienna, baluardo della cristianità, venisse liberata dall’assedio dei Turchi infedeli. Quando l’esercito imperiale sconfisse gli ottomani, la suora caprese cominciò a trasformare quella preghiera in realtà. La struttura di questa Chiesa si presenta con una pianta ottagonale a forma di croce greca caratterizzata da due cappelle e quattro nicchie. A sorprenderti sarà l’altare maggiore in stile barocco e rococò, che fu creato in una bottega a Napoli e trasportato sull’Isola con una scialuppa. Riuscì a raggiungere Anacapri dal Porto di Marina Grande grazie ai 921 scalini della Scala Fenicia e alla grande perseveranza di un piccolo mulo. Ma la principale attrazione della Chiesa di San Michele è il pavimento maiolicato dipinto a mano. L’opera rappresenta la cacciata di Adamo ed Eva dal paradiso terrestre. Salendo la scala a chiocciola vicino all’entrata, arriverai nella stanza riservata all’organo, da dove avrai una visione completa, dall’alto, dell’eden con i suoi protagonisti che sembreranno animarsi di vita propria. Ti sentirai come una divinità che osserva da una posizione privilegiata la terra. Ricorda: la pavimentazione non può essere calpestata! Dovrai ammirarla dall’alto oppure camminando sulle passerelle laterali che la circondano.
L’ex Cattedrale di Santo Stefano è la principale Chiesa del Comune di Capri e si trova proprio in cima alle scale della celebre Piazzetta. E’ racchiusa tra le abitazioni tutt’intorno ma colpisce subito lo sguardo per le decorazioni in stucco e il meraviglioso contrasto che la struttura crea con il cielo. Una delle caratteristiche estetiche più importanti della Chiesa di Santo Stefano riguarda le cupole a volta estradossate delle cappelle laterali che esaltano lo stile barocco della Chiesa. Inoltre alcuni tratti del pavimento sono stati realizzati con marmi recuperati dagli scavi di Villa Jovis, una delle 12 ville costruite dall’Imperatore Tiberio a Capri. All’interno dell’ex Cattedrale di Santo Stefano è custodita la statua di San Costanzo, protettore dell’Isola di Capri.
L’Imperatore Tiberio si trasferì a Capri scappando dalla frenesia dell’antica Roma e fece costruire ben 12 ville, ma la principale era Villa Jovis, costruita nel I sec. d.C. sull’estremo promontorio est dell’Isola. Estesa su un’area di circa 7000 metri quadri domina l’intero promontorio di Monte Tiberio. La vista dal lato nord della Villa abbraccia buona parte del Golfo di Napoli, spaziando dall’Isola di Ischia fino a Punta Campanella mentre il lato sud si affaccia sul centro di Capri. Le sue caratteristiche architettoniche ricordano quelle delle classiche ville del periodo romano, ma anche quelle di una piccola fortezza . Il percorso che conduce a Villa Jovis dalla Piazzetta di Capri richiede un pò di tempo ed energia ed è quindi consigliabile “spezzare” la passeggiata inserendo due tappe: Parco Astarita, poco conosciuto e con ingresso libero dalla cui ultima terrazza si può godere di una vista davvero spettacolare; e Villa Lysis, bellissima antica residenza costruita dal conte Fersen per il suo esilio a Capri. Visitare Villa Lysis vuol dire andare alla scoperta dei suoi segreti e delle sue meraviglie. Saloni, stucchi, decorazioni, arredi, marmi pregiati: non c’è un solo dettaglio che non abbia una chiara ispirazione! Il risultato è una villa straordinaria arroccata su uno sperone a picco sul mare ed il panorama sulla baia di Marina Grande lascia letteralmente senza fiato.

Grotta Azzurra

La Grotta Azzurra è l’attrazione più famosa di Capri: da tutto il mondo accorrono per vederla anche solo per pochi minuti. E’ larga 25 metri e lunga 60 con un ingresso alto meno di un metro, infatti per entrarci bisogna stendersi sul fondo di una barchetta a remi che scivola attraverso il piccolo arco. Dentro ci si ritrova a galleggiare nel buio, su un’acqua così azzurra da sembrare trasparente. Il biglietto d’ingresso si paga esclusivamente in loco al botteghino galleggiante ancorato all’ingresso della grotta (e solo in contanti). Purtroppo in estate si possono formare code di ore per fare questo giro in barca all’interno che dura solo 5 minuti circa. Da evidenziare che la Grotta Azzurra è soggetta a chiusura per via del vento e del mare grosso che rendono impossibile l’ingresso. Si può accedervi in due modi: via mare (di gran lunga preferibile) e via terra. Via terra si parte dal centro di Anacapri scendendo lungo Via Pagliaro e poi Via Grotta Azzurra (circa 3,5 km) o in alternativa c’è un servizio di autobus che partono da Piazza della Pace ad Anacapri. Una volta scesi dall’autobus c’è una scalinata che conduce a mare e dove si fa la fila per salire sulle barchette.

Grotta Verde

La Grotta Verde, conosciuta anticamente come Grotta dei Turchi, è situata nel versante meridionale dell’Isola di Capri ed è nota per il colore dell’acqua nel suo interno che, a causa di particolari giochi di luce, assume il colore verde. La Grotta Verde è raggiungibile unicamente via mare. Una curiosità: vicino alla Grotta Verde, andando verso il Faro di Punta Carena, si può ammirare la Grotta dei Santi che prende il suo nome dalla caratteristica forma delle rocce che emergono dal mare all’interno della grotta stessa e che sembrano un insieme di monaci o adoranti inginocchiati in preghiera.

Grotta Bianca e Grotta Meravigliosa

Facendo il giro dell’Isola di Capri in barca si incontrano numerose Grotte tutte da scoprire. Due delle più suggestive sono la Grotta Bianca e la Grotta Meravigliosa, ambedue a poca distanza dal Faraglione di Matermania. Diversamente da altre grotte dell’Isola di Capri, l’apertura della Grotta Meravigliosa non si trova al livello del mare ma ad un’altezza di diversi metri. Una volta al suo interno, si resta affascinati dallo spettacolo di stalattiti e stalagmiti e dalla vista che si può godere sul mare sottostante. L’accesso a questa grotta splendida è possibile da una comoda scaletta con approdo per le barche. La peculiarità della Grotta Meravigliosa è quella di sovrastare un’altra grotta , altrettanto celebre. In basso, infatti, c’è l’apertura della Grotta Bianca, così chiamata per le volute calcaree che letteralmente decorano la sua volta e le sue pareti. Altra sua importante caratteristica è la presenza di una stalagmite somigliante alla Madonna in preghiera. Alla Grotta Bianca si accede solo via mare.

Escursione in barca in Costiera Sorrentina e Capri da Sorrento – Easy Going






[confirm_email* confirm_email-268 class:form-control placeholder "[email protected]"]







[recaptcha size:compact]

Lascia una recensione








€ 69 Adulti

In Evidenza:

  • Garantito tutti i giorni
  • Piccoli gruppi (max 12 persone)
  • Trasferimento da/per hotel a orari concordati
  • Skipper professionale
Durata: 7-9 ore
  • Lingua:

5.00

su 1 recensioni
5 stelle
1
4 stelle
0
3 stelle
0
2 stelle
0
1 stella  
0

Giornata a Capri indimenticabile! Da ripetere

Robin S
03/2018
Io e il mio ragazzo abbiamo prenotato un tour in barca con You Know! Volevamo trascorrere una giornata diversa e devo dire che le nostre aspettative sono state assolutamente soddisfatte! Lo staff, l'autista e il capitano, tutti super gentili e molto preparati! Capri è meravigliosa e vederla dal mare significa vivere un'esperienza unica! Speriamo davvero di ritornare durante l'estate, per godere al meglio del mare cristallino dell'isola!

Recensito da

Bellissima esperienza!

Giorgiachiara1975

08/2018
Abbiamo scelto il giro da 69 euro per Capri. Una navetta è venuta a prenderci direttamente al B&B, ci ha accompagnati fino al porto di Piano di Sorrento. Qui abbiamo sbrigato tutte le pratiche e ci siamo imbarcati su una bellissima barchetta da 12 posti, nuova e molto pulita. Dopo mezz'ora di traversata siamo scesi a Capri dove abbiamo potuto goderci l'isola in autonomia per 4 ore. Alle 14 ci siamo ritrovati tutti al porto di Capri e da li abbiamo iniziato il giro dell'isola e delle sue tante grotte e bellezze. Lo skipper Giovanni è stato molto gentile e ci ha dato tutte le informazioni.. Questo tour non prevedeva cibo a bordo né soste bagno.. É stato un tour che consiglierei proprio perché non ti stanca e ti permette di vedere Capri da ogni angolazione. Consigliato!!
Recensito da

Gita a Capri con Dario

Pazzaura

05/2018
Tutto perfetto, transfer dall'hotel di Sorrento fino alla marina, al porto efficienti e gentilissimi, poco tempo di attesa, nessuna fila. Barca di classe e skipper Dario molto appassionato, capace e simpatico! 4 ore di sosta a Capri per godersi l'isola. Da consigliare assolutamente! Super giornata!
Recensito da

Capri Easy Going Tour

Mia Franz

08/2017
Il tour che abbiamo scelto si chiamava Capri easy going tour, e corrisponde al 100% al suo nome. Non ci sono le file e delle ore di attesa. tutto era molto organizzato, facile, veloce e piacevole. La parte piu bella, secondo me, cmnq e' stata in barca (comodissima) durante il giro dell'isola. Tommaso e' un ottimo skiper, ci raccontava tante cose interessenti ed ha creato un atmosfera unica, divertente ma anche romantica)))))al piu presto possibile lo rifacciamo di nuovo. Grazie ad You Know e Travel etc per questa esperienza fantastica)

Altri tour in barca scelti dai nostri clienti

cookie icon Questo sito utilizza i cookie anche di terze parti per migliorare l'esperienza utente e per fini statistici. Continuando accosenti l'uso dei cookie. Leggi la policy